Mjollnir Pendants

 

Mjollnir Pendants

In Norse mythologyMjölnir (Old NorseMjǫllnir) is the hammer of Thor, a major Norse god associated with thunder. Mjölnir is depicted in Norse mythology as one of the most fearsome and powerful weapons in existence, capable of leveling mountains. Similar hammers (Ukonvasara) were a common symbol of the god of thunder in other North European mythologies.

About 50 specimens of Mjölnir amulets have been found widely dispersed throughout Scandinavia, dating from the 9th to 11th centuries.

Mjöllnir

Il Mjöllnir (it. “Frantumatore”), oppure Martello di Thor, è l’arma di Thor, il dio del fulmine e del tuono della mitologia norrena. Il suo significato simbolico, teologico o teorico-sapienziale, è comparabile a quello del Vajra vedico (il “fulmine” o “diamante”, arma di Indra) e simboli simili.

Riproduzioni del martello erano molto popolari in Scandinavia e utilizzate nei Blót e in altre cerimonie sacre, ad esempio i matrimoni. Nel 1925, a Gotland, un martello venne posto sul letto degli sposi novelli per portare fertilità alla nuova famiglia. Durante il periodo di conversione al Cristianesimo, fu in competizione con il simbolo della croce e talvolta indossato contemporaneamente ad essa.

Nella tradizione islandese, l’uso rituale del Martello di Thor era pratica grandemente diffusa: tracciando il segno del Martello si creava un vincolo magico contro i ladri e si segnava il confine tra due proprietà terriere.

Advertisements

Pilgrim Crosses

 

wpa17 WPA02
SPA030717 SPA020717
SPA11 BYZANTINE CROSS PENDANT SPA13
spa15

Pilgrim Crosses

In the Middle Ages,  Christian travelers and pilgrims used to wear  cross pendants. Depending on their resources, they could be made of rough wood, lead, copper, silver or gold. This series was inspired by some relics of the Middle Ages from different areas of Europe and the MiddleEast.

Crocette del  Pellegrino

Nel Medioevo i viandanti e pellegrini  cristiani erano soliti  portare dei pendenti a croce. A seonda delle loro possibilità potevano essere fatti di legno grezzo, piombo, rame, argento od oro. Questa serie è ispirata ad alcuni reperti dell’alto medioevo provenienti da diverse aree dell’Europa e Medio-Oriente.

Salva

Salva

Runic Iron Ring

MRN03

Ring made by an nail (18th-19th cent.) of cold iron with the runic incription ‘SÆLA’ that in old norse means happiness or prosperity.
16,7 mm circa.
In many ancient cultures cold iron had the power to drive away evil spirits and break spells from elves, fairies and witches.

Anello ricavato da un vecchio chiodo di ferro risalente al 18°-19° con incisa l’iscrizione runica ‘SÆLA’, che in antico norreno significa felicità o prosperità. 16,7 mm circa.
In molte culture antiche, al ferro era attribuita la capacità di scacciare gli spiriti maligni e distruggere gli incantesimi prodotti da elfi, fate e streghe.

Salva

Runic Iron Ring

MRN02

Ring made by an nail (18th-19th cent.) of cold iron. On the head is carved the rune ‘Raido‘, on the edge ‘Isaz’, on the bottom ‘Kaunan’ and on the second edge Isaz again, so ‘RIKI’ that in old norse means ‘power’.
18,7 mm circa.
In many ancient cultures cold iron had the power to drive away evil spirits and break spells from elves, fairies and witches.

Anello ricavato da un vecchio chiodo di ferro risalente al 18°-19°. Sulla testa vi è incisa la runa ‘Raido‘, sul lato ‘Isaz’, sul fondo ‘Kaunan’ e sull’altro lato di nuovo Isiz, quindi ‘RIKI’ che in antico norreno significa ‘potenza’. 18,7 mm circa.
In molte culture antiche, al ferro era attribuita la capacità di scacciare gli spiriti maligni e distruggere gli incantesimi prodotti da elfi, fate e streghe.

Salva

Celtic iron Ring

MRC01

Ring made  of cold iron wire, assembled as a snake. Inspired by some relics of 800-1100 AD (sample here). 16mm circa.
In many ancient cultures cold iron had the power to drive away evil spirits and break spells from elves, fairies and witches.

Anello ricavato da filo di ferro grezzo, strutturato come un serpente. Ispirato da alcuni reperti del 800-1100 AD (esempio qui). 16mm circa.
In molte culture antiche, al ferro era attribuita la capacità di scacciare gli spiriti maligni e distruggere gli incantesimi prodotti da elfi, fate e streghe.

Salva

Salva

Celtic Axe Amulet

MPC10.jpg
Celtic Amulet carved on cold iron depicting an axe. Inspired by some artifacts dating II-I cent. B.C.
In many ancient cultures cold iron had the power to drive away evil spirits and break spells from elves, fairies and witches.

Amuleto celtico scolpito su ferro grezzo raffigurante un ascia. Ispirato ad alcuni reperti risalenti al II-I sec B.C.
In molte culture antiche, al ferro era attribuita la capacità di scacciare gli spiriti maligni e distruggere gli incantesimi prodotti da elfi, fate e streghe.

Salva

Salva

Celtic Axe Amulet

MPC09.jpg
Celtic Amulet carved on cold iron depicting an axe. Inspired by some artifacts dating II-I cent. B.C.
In many ancient cultures cold iron had the power to drive away evil spirits and break spells from elves, fairies and witches.

Amuleto celtico scolpito su ferro grezzo raffigurante un ascia. Ispirato ad alcuni reperti risalenti al II-I sec B.C.
In molte culture antiche, al ferro era attribuita la capacità di scacciare gli spiriti maligni e distruggere gli incantesimi prodotti da elfi, fate e streghe.

Salva

Salva

Salva